Quali sono i principali fattori che influiscono sui tempi di accesso di Citrix?

tempo di emissione: 2022-09-22

Come puoi ottimizzare i tempi di accesso a Citrix?Quali sono alcune best practice per ottimizzare i tempi di accesso di Citrix?1.Assicurati che il tuo computer sia configurato correttamente2.Utilizzare le ultime versioni dei prodotti Citrix3.Configura correttamente la tua rete e i tuoi dispositivi4.Ridurre al minimo l'interazione dell'utente5.Utilizzare metodi di autenticazione appropriati6.Ottimizza le impostazioni dell'applicazione7.Gestire le risorse in modo efficiente8.Sfrutta le soluzioni basate su cloud9.Monitorare e risolvere i problemi10.Tieni traccia delle tendenze11.Stay up to date with technology advances759535455565758599

Ci sono molti fattori che influiscono sui tempi di accesso di Citrix, ma qui ci sono alcuni fattori chiave:

- Configurazione del computer: assicurarsi che il computer sia configurato correttamente, inclusa l'installazione delle ultime versioni dei prodotti Citrix e la configurazione corretta della rete e dei dispositivi;

- Metodi di autenticazione - Scegli il metodo di autenticazione più appropriato per i tuoi utenti;

- Impostazioni dell'applicazione - Ottimizza le impostazioni dell'applicazione per ridurre l'interazione dell'utente;

- Gestione delle risorse: quando possibile, cerca di utilizzare applicazioni o servizi che richiedono meno risorse;

- Monitoraggio e monitoraggio delle tendenze - Tieni traccia delle tendenze attuali in modo da poter prendere decisioni informate su come ottimizzare ulteriormente i tempi di accesso a Citrix;

- Suggerimenti e tecniche per la risoluzione dei problemi - Sapere come risolvere i problemi comuni che potrebbero rallentare o impedire il corretto funzionamento delle sessioni Citrix;

- Tecnologia di aggiornamento - Rimani aggiornato con le nuove tecnologie in modo da poter sfruttare i miglioramenti che potrebbero migliorare la velocità di accesso di Citrix in generale;

& Di più...

Come posso risolvere gli accessi lenti in Citrix?

Come posso migliorare l'esperienza di accesso a Citrix?Quali sono alcuni suggerimenti per ottimizzare gli accessi Citrix?Come posso velocizzare il mio processo di accesso a Citrix?Quali sono alcune best practice per ottimizzare gli accessi Citrix?Come posso ottimizzare il mio ambiente Citrix per migliorare le prestazioni?Quali passaggi dovrebbero essere presi per migliorare la velocità di una sessione di accesso Citrix?È possibile correggere o correggere gli accessi citrix lenti?Se riscontri accessi citrix lenti, quale potrebbe essere la causa del problema e come può essere risolto?Ci sono una serie di cose che puoi fare per migliorare la tua esperienza di accesso a Citrix.Alcuni di questi includono l'ottimizzazione dell'ambiente, la risoluzione dei problemi e il rispetto delle best practice.Inoltre, sono disponibili diversi strumenti che possono aiutare a velocizzare l'accesso.Diamo un'occhiata a ciascuna di queste opzioni in modo più dettagliato.1) Ottimizza il tuo ambienteUn fattore chiave che influenza la velocità di un login Citrix è la configurazione generale e la configurazione del tuo sistema.Assicurati che tutto l'hardware e il software siano aggiornati e che tutti i driver pertinenti siano installati.Verifica anche la presenza di eventuali conflitti o altri problemi che potrebbero influire sulle prestazioni.2) Risoluzione dei problemi Se riscontri citrici lente, prova innanzitutto a identificare quali componenti specifici stanno rallentando la sessione.Ciò può comportare l'esecuzione di vari strumenti diagnostici o l'esecuzione di test di base sul sistema.Se ciò non fornisce alcun indizio sul motivo per cui le sessioni impiegano così tanto tempo per l'avvio, potrebbe essere necessario consultare un esperto che possa indagare ulteriormente sul problema.3) Seguire le best practiceQuando si configurano e si utilizzano i prodotti Citrix, è importante seguire le linee guida e le migliori pratiche stabilite.Ciò include garantire che tutte le applicazioni e i dispositivi utilizzati insieme ai desktop virtuali siano stati configurati correttamente, nonché seguire le misure di sicurezza consigliate quando si lavora con dati o risorse sensibili all'interno di un ambiente desktop virtuale.4) Utilizzare gli strumenti disponibili per velocizzare gli accessiStrumenti come Windows Performance Monitor (WPM), contatori Perfmon, utilità di ottimizzazione di terze parti e così via possono aiutarti a monitorare le prestazioni del sistema nel tempo e identificare le aree in cui è possibile apportare miglioramenti.Questi strumenti offrono anche varie funzionalità come la raccolta automatica dei dati da sistemi/processi critici durante il runtime, rendendo facile iniziare ad analizzare i risultati rapidamente senza dover dedicare ore alla raccolta manuale dei dati. "Come ottenere i tempi di accesso Citrix più veloci possibili" fornisce istruzioni dettagliate su come ottimizzare i tempi di accesso a citix, tra cui:

Questa guida tratta argomenti come:

• Come posso risolvere gli accessi lenti in Citix

• Quali sono alcuni suggerimenti per ottimizzare la mia esperienza di accesso a Citix

• Quali sono alcune best practice per ottimizzare la mia sessione di accesso a Citix

• È possibile correggere o correggere gli accessi citix lenti?

"È possibile correggere o correggere gli accessi citix lenti?"

Potrebbe non esserci sempre una risposta facile quando si tratta di correggere i registri citrici lenti, tuttavia, se eseguite correttamente molte volte, le regolazioni non richiederanno ulteriori azioni da parte degli utenti finali!Di seguito illustreremo tre metodi comuni utilizzati dagli amministratori quando tentano di correggere il comportamento lento causato dall'attività dell'utente: Innanzitutto esamineremo la disabilitazione dei servizi non necessari; in secondo luogo, esaminando la regolazione dell'utilizzo della memoria; rivedendo infine le impostazioni e le configurazioni dell'applicazione.

Disabilitazione dei servizi non necessari
Una causa comune di esperienze utente lente all'interno degli ambienti virtualizzati è dovuta alle attività di avvio dei servizi eccessive, spesso definite attività in background, che impantanano le risorse di sistema.

Per impostazione predefinita, la maggior parte dei sistemi operativi installa numerosi servizi in background che vengono eseguiti in background senza richiedere l'interazione dell'utente.

Sebbene questi servizi possano sembrare utili, spesso diventano problematici quando consumano troppo tempo della CPU o larghezza di banda della memoria impedendo il completamento di altre attività legittime.

Quali sono alcune strategie per ottimizzare i tempi di accesso di Citrix?

Disabilita i servizi non necessari

Configura il tuo ambiente Citrix per prestazioni ottimali disabilitando le funzionalità non richieste dall'applicazione in uso (ad es. Servizi Desktop remoto non richiederà l'accelerazione audio o video).

  1. Verificare le risorse di sistema che possono essere allocate a Citrix e ad altre applicazioni: memoria di sistema, spazio su disco, tempo CPU, larghezza di banda di rete Esaminare i profili utente: rimuovere gli utenti inutilizzati, disabilitare i servizi non necessari Disabilitare le funzioni Citrix non necessarie Configurare l'ambiente Citrix per prestazioni ottimali Utilizzare gli strumenti Citrix to monitor and optimize performance Use Citrix Optimize Manager to automate the management of your Citrix environment Perform a manual optimization of your environment Monitor and troubleshoot performance issues Educate users on best practices for optimizing their Citrix logon times Seek outside assistance when n75929303323423523623 24 12 42 243 244 245 246 247 248 24 92 50 25 225 225 32 253 254 255 256 257 258 259 259 260 266 22 63 264 265 266 267 268 269 270 273 274 275 277 278 278 278 93 00 280 282 283 284 284 285 286 287 288 289 290 29 130 230 23 230 43 23 53 254 255 256 257 258 259 260 263 264 265 266 267 268 269 270 273 274 275 276 27 8 27 94 00 29 130 230 23 230 43 23 53 254 255 256 257 258 259 260 263 264 265 266 267 268 269 270 273 274 275 276 277 278 279 28 93 01 293 294 295 296 297 298 299 300 301 30 230 3333 234 235 236 237 238 239 240 24 12 42 243 244 245 246 247 248 24 92 50 253 54 255 256 256 257 258 259 260 263 264 265 266 267 268 269 270 273 274 276 277 278 278 278 279 279
  2. Esaminare le risorse di sistema che possono essere allocate a Citrix e ad altre applicazioni: memoria di sistema, spazio su disco, tempo della CPU, larghezza di banda della rete
  3. Rimuovere gli utenti non utilizzati dai profili utente

C'è un modo per velocizzare il mio accesso iniziale a Citrix?

Sì, c'è un modo per velocizzare l'accesso iniziale a Citrix.Un metodo consiste nel configurare il computer e le impostazioni di rete in modo da ridurre al minimo il tempo necessario per l'avvio del computer.Inoltre, puoi ottimizzare il tuo ambiente Citrix disabilitando i servizi e le applicazioni non necessari.Infine, puoi utilizzare le funzionalità di Citrix XenApp 6.5 per migliorare le prestazioni. Per ottenere tempi di accesso Citrix più rapidi possibili: 1) Assicurati che il tuo computer e la rete siano configurati in modo ottimale2) Disattiva i servizi e le applicazioni non necessari3) Usa le funzionalità di Citrix XenApp 6.5 Per saperne di più su come configurare il computer e le impostazioni di rete, vedere le seguenti risorse:• Articolo della libreria Microsoft TechNet: "Configurare il computer per prestazioni ottimali quando si utilizza Windows Server 2008 R2"• Articolo della Knowledge Base Citrix: "Come ottimizzare la configurazione di rete quando si utilizza XenApp"Per per ulteriori informazioni sull'ottimizzazione dell'ambiente con le funzionalità di XenApp 6.5, vedere le seguenti risorse:• Articolo Citrix Online Store: "Suggerimenti per Citrix XenApp 6.5 sulle prestazioni"• Articolo della libreria Microsoft TechNet: "Ottimizzazione delle prestazioni in ambienti virtualizzati con Citrix AppStream 3". si verificano accessi lenti dopo aver seguito questi suggerimenti, contattare l'assistenza per la risoluzione dei problemi di assistenza o ulteriori con consigli di figurazione specifici per la tua situazione.

Perché i miei accessi Citrix successivi richiedono più tempo?

Quando si accede a un server Citrix, il computer invia una richiesta ai server Citrix.La velocità di questa richiesta è importante perché influisce sulla velocità con cui puoi iniziare a utilizzare le risorse sul server Citrix.Ci sono diversi fattori che possono influenzare la velocità del tuo login Citrix:

-Il tipo di connessione che stai utilizzando (cablata o wireless)

-La posizione del server Citrix

-Hardware e software del tuo computer

-Quanti utenti sono connessi contemporaneamente Quando si utilizza una connessione cablata, il computer invia le richieste tramite un cavo Ethernet.Ciò velocizza il tuo accesso perché non è necessario inviare pacchetti su Internet.Quando si utilizza una connessione wireless, il computer invia le richieste tramite onde radio.Ciò velocizza il tuo accesso perché non è necessario inviare pacchetti attraverso muri o altri ostacoli.La posizione del server Citrix influisce anche sulla velocità di accesso a Citrix.Se il server Citrix è nelle vicinanze, il tuo computer può inviare richieste direttamente ad esso.Se il server Citrix è lontano, il tuo computer deve prima trovare e connettersi a un server proxy prima di inviare richieste ai server Citrix.Infine, se ci sono molti utenti che accedono contemporaneamente, i loro computer potrebbero rallentare il processo generale per tutti gli altri.Il tuo hardware e software influiscono anche sulla velocità del tuo prossimo accesso a citixx.I computer meno recenti potrebbero non essere in grado di gestire attività ad alta richiesta come il caricamento di grafica o la visualizzazione di video in tempo reale.

Come faccio a configurare i criteri Citrix per migliorare i tempi di accesso?

Come posso ottimizzare Citrix XenApp e Windows Server 2008 R2 per tempi di accesso più rapidi?Come posso ridurre il tempo necessario per accedere a una sessione Citrix?Quali sono alcuni suggerimenti per ottimizzare i tempi di accesso di Citrix XenApp e Windows Server 2008 R2?Le politiche Citrix svolgono un ruolo importante nel migliorare i tempi di accesso.Configurando i criteri, puoi controllare quali applicazioni o utenti possono accedere alla tua infrastruttura desktop virtuale (VDI) e per quanto tempo possono rimanere connessi.Inoltre, puoi configurare Citrix XenApp e Windows Server 2008 R2 per un caricamento più rapido disabilitando i servizi non necessari o utilizzando i profili delle prestazioni.Infine, puoi ottimizzare il tuo ambiente riducendo la quantità di dati che devono essere trasferiti durante un processo di accesso. Per ottenere tempi di accesso a Citrix più rapidi possibili, procedi nel seguente modo:1.Identificare quali applicazioni o utenti necessitano di accedere alla VDI e impostare le politiche di sicurezza appropriate.2.Carica tutte le applicazioni richieste in memoria prima che vengano richieste dal server.3.Disattiva i servizi inutilizzati sul tuo server in modo che non influiscano sulle prestazioni del tempo di accesso.4.Utilizza i profili delle prestazioni durante la configurazione delle impostazioni dei criteri CitIX per massimizzare il throughput senza compromettere la sicurezza o la stabilità."

Configura i criteri per migliorare i tempi di accesso

Per impostazione predefinita, la maggior parte delle politiche Citrix consente agli utenti autorizzati di accedere alle proprie risorse VDI riducendo al minimo il tempo di connessione.Tuttavia, potrebbero verificarsi occasioni in cui si desidera che determinate applicazioni o utenti non accedano del tutto alla VDI o che richiedano tempi di connessione più lunghi rispetto a quelli tipici delle sessioni utente standard . In questi casi, è necessario personalizzare le impostazioni dei criteri Citrix. Ecco quattro modi comuni per migliorare i tempi di accesso:

Inoltre, prendi in considerazione l'utilizzo dei profili delle prestazioni durante la configurazione delle impostazioni dei criteri per ottimizzare ulteriormente il throughput senza sacrificare stabilità o sicurezza".

"Utilizzare i profili delle prestazioni durante la configurazione delle impostazioni dei criteri per massimizzare il throughput senza sacrificare la stabilità o la sicurezza"

Quando si configurano le impostazioni dei criteri da utilizzare con le sessioni Citix, è spesso desiderabile ottenere la massima velocità effettiva pur soddisfacendo tutti i requisiti di sicurezza applicabili. Sfortunatamente questo non è sempre realizzabile con mezzi tradizionali come la modifica dei valori di registro; invece, alcuni parametri devono essere configurati tramite l'uso di profili di prestazione. Un profilo delle prestazioni è semplicemente un modello utilizzato dal kernel del sistema operativo (OSK) durante la sua fase di inizializzazione che consente agli amministratori un controllo specifico su vari aspetti del funzionamento del sistema, inclusi rete, memorizzazione nella cache del disco, utilizzo della CPU, ecc. Questo tipo di configurazione consente agli amministratori una maggiore flessibilità in termini di raggiungimento degli obiettivi desiderati senza dover comprendere ogni sfumatura coinvolta con la funzionalità OSK."

-Utilizzando i profili delle prestazioni abbiamo aumentato la nostra capacità di controllare quali processi vengono eseguiti all'avvio e quanta potenza della CPU utilizza ciascun processo.-Siamo stati anche in grado di utilizzare lo scorrimento in parallasse con un effetto eccellente su immagini di grandi dimensioni."

Esistono molti vantaggi associati all'utilizzo dei profili delle prestazioni durante la configurazione delle impostazioni dei criteri da utilizzare con le sessioni Citix:

-Utilizzando i profili siamo stati in grado di prevedere cosa succede all'avvio di un processo e quanta potenza CPU utilizza ciascun processo. - Siamo stati anche in grado di controllare lo scorrimento in parallasse con un eccellente effetto su immagini di grandi dimensioni.

Esistono prodotti di terze parti che possono aiutarmi a ridurre i tempi di accesso a Citrix?

Esistono alcuni prodotti di terze parti che possono aiutarti a ridurre i tempi di accesso a Citrix.Uno di questi prodotti è Citrix Receiver per Windows, che può essere utilizzato per ridurre il tempo necessario per avviare le applicazioni negli ambienti Citrix XenApp e XenDesktop.Un'altra opzione è Citrix Workspace Management, che fornisce strumenti per ottimizzare le prestazioni delle applicazioni e gestire le sessioni utente in modo più efficiente.Infine, molti amministratori utilizzano anche script o strumenti di automazione per accelerare il processo di accesso a Citrix.Nel complesso, sono disponibili diversi modi per ottenere i tempi di accesso a Citrix più rapidi possibili.Tuttavia, in ultima analisi, dipende dalle esigenze specifiche della tua organizzazione e dallo sforzo che sei disposto a fare per ottimizzare il processo.

È meglio utilizzare profili di roaming o dischi profilo utente con Citrix XenApp/XenDesktop?

Quando si tratta di ottenere i tempi di accesso Citrix più rapidi possibili, ci sono alcune diverse opzioni che puoi prendere in considerazione.Un'opzione consiste nell'utilizzare i profili mobili o i dischi profilo utente con Citrix XenApp/XenDesktop.

I profili mobili consentono di creare profili per utenti che necessitano di diversi livelli di sicurezza e prestazioni.Ciò significa che ogni utente ha il proprio profilo, il che consente di risparmiare tempo durante l'accesso perché Citrix non deve generare una nuova sessione per loro ogni volta che accedono al proprio computer.

I dischi profilo utente (UPD) sono un altro ottimo modo per ottenere tempi di accesso Citrix più rapidi.Gli UPD sono simili ai profili mobili in quanto consentono di archiviare i dati degli utenti su un disco separato dall'unità del sistema operativo.Ciò significa che i tuoi utenti non devono aspettare che i loro dati vengano caricati in memoria prima di poter iniziare a usarli, il che può ridurre significativamente il tempo necessario per accedere.

qualunque soluzione tu scelga, assicurati di configurarla correttamente in modo che i tuoi utenti ottengano la migliore esperienza possibile quando accedono ai loro computer tramite Citrix XenApp/XenDesktop.

9) Qual è l'impatto dell'utilizzo del reindirizzamento delle cartelle sui tempi di accesso a Citrix?

Il reindirizzamento delle cartelle può avere un impatto significativo sui tempi di accesso a Citrix.Reindirizzando cartelle specifiche al computer locale dell'utente, è possibile ridurre notevolmente il tempo necessario a Citrix per autenticare e avviare le applicazioni.Inoltre, configurando correttamente il reindirizzamento delle cartelle, puoi migliorare la sicurezza impedendo agli utenti di accedere a file potenzialmente sensibili al di fuori del loro ambiente autorizzato.Per ulteriori informazioni, consultare il nostro articolo Come ottenere i tempi di accesso a Citrix più rapidi possibili.

Devo utilizzare profili obbligatori o superobbligatori per migliorare le prestazioni di accesso a Citrix?

Non esiste una risposta definitiva a questa domanda in quanto dipende dall'ambiente Citrix specifico e dai modelli di utilizzo.Tuttavia, alcuni suggerimenti generali che possono aiutare includono:

- Utilizza i profili obbligatori se sai che tutti gli utenti avranno bisogno dell'accesso alle stesse applicazioni e funzionalità.Ciò garantirà che tutti abbiano le stesse impostazioni e preferenze, il che può comportare tempi di accesso più rapidi.

- Se utilizzi un mix di profili obbligatori e facoltativi, assicurati che tutti i profili obbligatori vengano utilizzati per primi.Ciò garantirà che tutti i componenti richiesti siano installati e configurati correttamente prima di consentire agli utenti di accedere alle applicazioni Citrix.

- Cerca di ottimizzare il tuo ambiente Citrix per ottenere le migliori prestazioni disabilitando i servizi non necessari, rimuovendo i pacchetti software non necessari e configurando il firewall in modo appropriato.Questi passaggi possono aiutare a ridurre il carico sul server, migliorando i tempi di accesso.

In che modo i servizi di provisioning influiscono sui tempi di accesso a citrix e vale la pena utilizzarli?

I servizi di provisioning possono migliorare la velocità dei tempi di accesso di Citrix memorizzando nella cache le credenziali e le informazioni di configurazione.Tuttavia, non sempre vale la pena utilizzare i servizi di provisioning a causa del suo costo elevato e della sua complessità.Inoltre, alcune organizzazioni potrebbero scoprire di poter ottenere velocità di accesso Citrix migliori senza utilizzare i servizi di provisioning.

12) In che modo l'utilizzo dell'accelerazione GPU può aiutare a ridurre i tempi di accesso di Citirx?

L'accelerazione della GPU può aiutare a ridurre i tempi di accesso di Citrix scaricando determinate attività dalla CPU alla GPU.Ciò può migliorare le prestazioni complessive e semplificare la connessione ai server Citrix.

Ci sono alcune cose che puoi fare per sfruttare l'accelerazione della GPU:

-Installa Citrix Receiver sul tuo computer con il supporto per l'accelerazione GPU.

-Assicurati che la tua scheda grafica abbia una potenza sufficiente e che i driver siano installati.

-Abilita il rendering hardware in Citrix Receiver, se possibile.Questo utilizzerà la scheda grafica dedicata nel tuo computer invece della CPU, che può migliorare le prestazioni.

-Configura macchine virtuali con requisiti grafici specifici, come giochi 3D o flussi di lavoro CAD, e abilita l'accelerazione GPU per tali macchine virtuali.

13) In che modo le modifiche ai Criteri di gruppo di Windows 7/8 influiscono sulle prestazioni di accesso a citirx e quali impostazioni devono essere configurate per ottenere risultati ottimali?

Windows 7 e 8 hanno una nuova impostazione dei criteri di gruppo denominata "Ottimizzazione del profilo utente".Questo criterio può essere utilizzato per configurare il modo in cui Windows utilizza i profili utente, incluso il modo in cui vengono gestite le connessioni Citrix.La tabella seguente riassume i principali effetti della modifica di questa politica:

Se desideri ottenere i tempi di accesso a Citrix più rapidi possibili, devi disabilitare l'ottimizzazione del profilo utente nelle impostazioni dei criteri di gruppo.Per ulteriori informazioni su come eseguire questa operazione, vedere il seguente articolo:

- Come disabilitare l'ottimizzazione del profilo utente in Windows 7 o 8

Per ottimizzare le prestazioni della connessione Citrix, dovresti anche configurare queste impostazioni:

- Abilita Large Address Aware (LAA) per le tue macchine virtuali se sono in esecuzione su host Hyper-V che lo supportano.LAA abilita pagine di memoria di grandi dimensioni per macchine virtuali, che possono migliorare le prestazioni di accesso di Citrix.Per ulteriori informazioni su LAA e se il tuo host lo supporta, consulta il seguente articolo:

- Abilita Large Address Aware (LAA) in Windows Server 2008 R2 e versioni successive

- Usa una scheda di rete a bassa larghezza di banda per le tue macchine virtuali.Utilizzando una scheda di rete con larghezza di banda ridotta, è possibile ridurre la quantità di dati trasferiti durante ogni tentativo di accesso a Citrix.Per ulteriori informazioni su come modificare le impostazioni della scheda di rete per prestazioni Citrix ottimali, vedere il seguente articolo:

- Modifica le impostazioni della scheda di rete per prestazioni ottimali con Citrix XenApp

- Configurare correttamente le impostazioni del proxy. Se ti stai connettendo tramite un server proxy, assicurati che la sua configurazione sia corretta in modo che il traffico sia instradato correttamente e che i tempi di accesso a Citirx siano ridotti.Ad esempio, se ti stai connettendo tramite un server proxy sulla porta 8080, assicurati che http://localhost:8080 sia aggiunto come eccezione nel file di configurazione del tuo server proxy. Per ulteriori informazioni, vedere il nostro post sul blog: Risoluzione dei problemi relativi alle connessioni proxy con XenApp: Disattiva le funzionalità che potrebbero rallentare il computer. Alcune funzionalità di Windows 7/8 potrebbero rallentare il tuo computer se utilizzate con XenApp

  1. 5 e versioni successive Puoi anche provare uno o più di questi suggerimenti per migliorare le prestazioni di accesso di Citrix:
  2. 5 o successivo
  3. 5 o successivo; disabilita queste funzioni se possibile.Ad esempio, disabilitare l'accelerazione del touchpad, gli effetti di trasparenza Aero Glass, la qualità della grafica HD o altre funzionalità che potrebbero influire sui tempi di accesso a Citirx s. Per ulteriori informazioni, vedere il nostro post sul blog: La disabilitazione di funzionalità non necessarie può velocizzare il computer quando si utilizza XenApp 5 o versioni successive Articoli correlati Articolo della Microsoft Knowledge Base 2799583 – Come funziona l'ottimizzazione del profilo utente?Articolo della Microsoft Knowledge Base 2798868 – Quali modifiche si verificheranno quando abilito l'ottimizzazione del profilo utente?Articolo della Microsoft Knowledge Base 2797587 – Quali considerazioni sulla rete si applicano durante la configurazione dell'ottimizzazione del profilo utente?Articolo della Microsoft Knowledge Base 2800607 – Suggerimenti per l'ottimizzazione dell'esperienza utente con Virtual Desktop Services 2013 Quando si configurano i criteri di ottimizzazione del profilo utente nei computer che eseguono Windows Server 2012 R2 Datacenter Edition e versioni successive di Active Directory Domain Services (AD DS), considerare l'abilitazione dei controlli di sicurezza locali avanzati (ALSC) utilizzando gli strumenti dell'Editor oggetti Criteri di gruppo disponibili in Strumenti di amministrazioneConsole gestione criteri di gruppo (GPMC). Questa funzione consente agli amministratori di eseguire controlli di sicurezza sui file archiviati nei computer client prima di consentire loro l'accesso alle risorse protette da Servizi di dominio Active Directory come condivisioni e stampanti ospitate da server Servizi di dominio Active Directory. ALSC fornisce una protezione migliorata contro gli attacchi di software dannoso verificando i file prima di concedere l'accesso in modo che gli utenti non possano aprire inavvertitamente file contenenti malware. L'abilitazione dei controlli di sicurezza locali avanzati richiede la configurazione corretta delle autorizzazioni degli oggetti Criteri di gruppo a livello di controller di dominio insieme a diritti sufficienti concessi ai membri del gruppo Administrators sui client in cui Servizi di dominio Active Directory archivia i dati di autenticazione come i ticket Kerberos. .